PITTart - Pitture e artisti in mostra permanente
Pitture e artisti
HOME   ANNA MARIA GUARNIERI  ELENCHI  ARTE  ISCRIZIONI  VIDEO  PER PITTORI  ANNUNCI  ARTICOLI  NOTIZIE 

SITE MAP

Sell Art Online

Anna Maria Guarnieri

Scrive l'artista Anna Maria Guarnieri

Dopo oltre 50 anni di appassionata ricerca e sperimentazione artistica, mi sento sempre più impegnata a trasmettere con le mie opere sensazioni

La pittrice Anna Maria Guarnieri


Dopo oltre 50 anni di appassionata ricerca e sperimentazione artistica, mi sento sempre più impegnata a trasmettere con le mie opere sensazioni atte a far meditare la mente e a riscaldare il cuore.

Così, come nessun meccanismo di un aereo riesce a volare separato dal suo insieme, nessuna cosa può assolvere egregiamente alle proprie funzioni, senza il determinante contributo del contesto nel quale si trova.

Sindrome di anacoreta - Opera di Anna Maria Guarnieri

 
Questa credo sia una legge universale o almeno è la mia convinzione, dalla quale neppure l'uomo viene sottratto. Anzi è proprio a l'uomo che voglio rivolgermi, con i miei ingranaggi e le mie porte.

Siamo tutti troppo spesso cieche ruote di un orologio e proprio perché ciechi, non ci rendiamo sempre conto che facciamo parte di un grande meccanismo, nel quale ogni pur piccolo ingranaggio assolve al perfetto funzionamento.

Siamo ciechi, perché pensiamo di poter chiudere le proprie porte agli altri e siamo ciechi perché ci illudiamo di poter egregiamente volare senza il carrello di atterraggio, o senza le ali, o senza i vetri, o senza i sedili o senza qualsiasi altra cosa.

La fonte della vita - opera di Anna Maria Guarnieri

Siamo ciechi, anche se un piccolo mal di denti ci ricorda che senza il dentista non sapremo vivere, siamo ciechi e sordi, eppure amiamo un bel tramonto e la melodia di una musica.

Se dunque, qualcuno di quei pochi spettatori delle mie opere, si sofferma per un breve attimo, osservando un mio quadro e in quella breve frazione di tempo, il suo cuore si riscalda e nella sua mente guizza un fremito per l'altrui vita, io mi sento di aver speso bene i miei 50 anni artistici.